Cerca
  • solgen

Certificati Bianchi

Il MiTE sembra deciso a non modificare

la proposta di legge sui TEE.


Nella risposta all'interrogazione parlamentare di Sara Moretto (Italia Viva), che sottolinea nuovamente l'insufficienza di fondi stanziati per il meccanismo dei certificati bianchi, il MiTE continua a difendere la propria decisione in merito al ribasso degli obiettivi fissati per il 2024, affermando che continuare l'emissione di TEE al ritmo degli ultimi 4 anni porterebbe a un eccessivo sbilanciamento di domanda e offerta.

Leggi il testo completo dell'interrogazione e la risposta di Ilaria Fontana, Sottosegretario di Stato alla Transizione Ecologica.


https://aic.camera.it/aic/scheda.html?numero=5-05925&ramo=C&leg=18


4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Pubblicato in Gazzetta il nuovo DM che regola il periodo 2021-2024 per l'incentivazione dei Certificati Bianchi. Due le grosse incognite: livello di obiettivi molto basso, sostanzialmente già copert

E' stata pubblicata nei giorni scorsi la nuova e definitiva versione del decreto TEE, sulla quale la Conferenza Unificata ha rilasciato l’intesa. Il nuovo testo ha recepito diversi punti di migliora

La proposta di modifica della normativa riguardante i TEE mette a rischio l'intero meccanismo. È attualmente al vaglio del Senato l'aggiornamento della Normariva sui certificati bianchi: se la propost