Cerca
  • solgen

Certificati Bianchi

La proposta di modifica della normativa riguardante i TEE mette a rischio l'intero meccanismo.


È attualmente al vaglio del Senato l'aggiornamento della Normariva sui certificati bianchi: se la proposta di legge dovesse essere approvata senza modifiche ne risulterebbe un taglio drastico degli incentivi per l'efficientamento energetico delle aziende. Non solo nel disegno di legge non è prevista alcuna misura alternativa al meccanismo dei TEE, ma questo taglio andrebbe in netto contrasto con il principio di "energy efficiency first" e della transizione ecologica che vengono spesso enunciati dal governo stesso. Nei giorni scorsi una delegazione di ASSOESCo ha proposto una serie di emendamenti per arginare questi tagli: a questo link trovate la proposta integrale.


https://www.assoesco.org/2021/04/26/aggiornamento-della-normativa-sui-certificati-bianchi-assoesco-invia-memoria-alla-10a-commissione-industria-del-senato/



6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Pubblicato in Gazzetta il nuovo DM che regola il periodo 2021-2024 per l'incentivazione dei Certificati Bianchi. Due le grosse incognite: livello di obiettivi molto basso, sostanzialmente già copert

E' stata pubblicata nei giorni scorsi la nuova e definitiva versione del decreto TEE, sulla quale la Conferenza Unificata ha rilasciato l’intesa. Il nuovo testo ha recepito diversi punti di migliora

Il MiTE sembra deciso a non modificare la proposta di legge sui TEE. Nella risposta all'interrogazione parlamentare di Sara Moretto (Italia Viva), che sottolinea nuovamente l'insufficienza di fondi st